Menu

Economia circolare: Carlsberg Italia finanzia una borsa di studio triennale

Carlsberg Italia finanzia una borsa di studio triennale della scuola superiore Sant’Anna per sostenere un allievo del dottorato internazionale in management della sostenibilità, dell’innovazione e della salute. La borsa di studio sosterrà un allievo del dottorato internazionale in management della sostenibilità, dell’innovazione e della salute.

Nuove opportunità per gli allievi del Dottorato internazionale in Management della Sostenibilità, dell’Innovazione e della Salute della Scuola Superiore Sant’Anna: Carlsberg Italia e Istituto di Management hanno istituito una borsa di studio triennale per sostenere il percorso di studio e ricerca di un giovane studente di questo Dottorato internazionale. Per Carlsberg Italia si tratta di un nuovo impegno che conferma la sua attenzione sul fronte della sostenibilità ambientale e della valorizzazione delle risorse naturali.

Il Dottorato Internazionale in Management della Sostenibilità, dell’Innovazione e della Salute è un programma di alta formazione volto a sviluppare capacità di ricerca e manageriali, che offre un percorso educativo e formativo di alto livello indirizzato sia alla ricerca che ad una carriera professionale. Il dottorato si sofferma sulle principali frontiere del management abbinando un approccio pratico e operativo alla risoluzione dei problemi a basi solide teoriche e metodologiche. 

La borsa di studio, totalmente finanziata da Carlsberg Italia, si inserisce nel filone dedicato, all’interno di questo dottorato internazionale, al management della sostenibilità, focalizzandosi in particolare sul tema dell’economia circolare, di stringente attualità e di elevato interesse nell’ambito dello sviluppo e della definizione di strategie competitive per le imprese e di politiche pubbliche, in particolare per la Commissione Europea.

Durante il percorso di Dottorato, in lingua inglese, lo studente che fruirà della “Carlsberg Scholarship on the management of Circular Economy”, scelto fra candidati provenienti da tutto il mondo, riceverà una serie di agevolazioni che lo aiuteranno in vari aspetti della sua vita accademica. La scholarship, infatti, oltre al costo delle lezioni, coprirà molti servizi accessori di cui i PhD students alla Scuola Superiore Sant’Anna possono beneficiare, come l’accesso giornaliero gratuito alla mensa.

La ricerca si concentrerà su strumenti innovativi a servizio dell’economia circolare, come le impronte ambientali e il life-cycle thinking, l’eco-innovazione dei processi e dei prodotti e, infine, la comunicazione green, orientata a stimolare e motivare il consumatore verso comportamenti consapevoli nelle scelte di acquisto e a ridurre lo spreco delle risorse materiali e naturali, che oggi assumono valore economico crescente” – commenta Fabio Iraldo, coordinatore del PhD.

“Questa scholarship – spiega Alberto Frausin, Managing Director di Carlsberg Italia – è una tappa fondamentale nel percorso di crescita dell’azienda che negli ultimi anni l’ha portata a collocarsi fra i leader italiani e mondiali nell’ambito della sostenibilità ambientale. L’obiettivo della borsa di studio è aiutare un’istituzione di eccellenza come la Scuola Superiore Sant’Anna a formare una classe dirigente futura che sia consapevole, non solo della necessità di valorizzare le risorse scarse che l’ambiente ci regala, ma anche di quali siano le strategie e gli strumenti più efficaci per attuare modelli di business innovativi, in grado di rispondere alla sfida della circolarità mantenendo, anzi accrescendo le capacità di competere sul mercato”.

 

 

Maggiori informazioni:

(https://www.santannapisa.it/it)

https://www.santannapisa.it/it/formazione/phd-management-innovation

http://www.phdmanagement.sssup.it/?_ga=2.26231549.1727609516.1551791251-1610584802.1551791251

Contatti

.